AMMINISTRATIVE 2017: AGEVOLAZIONI TARIFFE PER ELETTORI SUI VOLI ALITALIA

In occasione delle elezioni amministrative dell’11 giugno, gli elettori che voleranno con Alitalia potranno usufruire di uno sconto sul biglietto aereo utilizzato per recarsi presso la sede del proprio seggio elettorale. La Compagnia ha infatti rinnovato anche quest’anno la convenzione con il Ministero dell’Interno per facilitare i viaggiatori in occasione delle consultazioni elettorali.

Su tutti i voli nazionali effettuati da Alitalia, ad eccezione di quelli in regime di continuità territoriale e dei voli in codeshare, la riduzione prevista è pari al 40% fino ad un massimo di 40€ sul prezzo base del biglietto di andata e ritorno, escluse le tasse. Per accedere a queste agevolazioni, sarà sufficiente esibire al momento del check-in e dell’imbarco la propria tessera elettorale. Qualora l’elettore ne sia sprovvisto per il viaggio di andata, il biglietto potrà essere utilizzato dietro sottoscrizione da parte dell’elettore di una dichiarazione sostitutiva, da presentare al personale di scalo. Al ritorno, il passeggero dovrà esibire al personale di scalo la propria tessera elettorale regolarmente timbrata e datata dalla Sezione Elettorale che dimostri l’avvenuta votazione. I viaggiatori interessati dovranno necessariamente acquistare il biglietto entro l’11 giugno e viaggiare fra il 4 e il 18 giugno. Analoga riduzione tariffaria sarà in vigore anche per l’eventuale turno di ballottaggio previsto il 25 giugno.

È possibile acquistare il biglietto a prezzo agevolato chiamando il Customer Center Alitalia al numero unico 89.20.10 o recandosi presso le agenzie di viaggio.

1 Comment

  1. Si, ottime offerte Alitalia , volo Milano Catania per quel periodo costo 480,00 euro che con il presunto sconto arriva a costare 280. Ed io dovrei buttare 300 euro per votare ?

I commenti sono chiusi.