Anche Paternò celebra la Giornata Mondiale delle Vittime della Strada

95047.it Anche la Città di Paternò si unisce alle celebrazioni in occasione della Giornata Mondiale Onu in memoria delle vittime della strada, che ogni anno ricorre la terza domenica di novembre. Per l’occasione, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni locali e le famiglie delle vittime, ha organizzato due eventi per ricordare tutte quelle persone che hanno perso la vita e riflettere sull’importanza della sicurezza stradale.

Queste le iniziative in programma domenica 15 novembre: alle ore 10.00, presso la Chiesa dell’Ex Monastero, celebrazione eucaristica presieduta dal Prevosto Parroco Salvatore Patanè; alle ore 17.30, una fiaccolata muoverà da Piazza San Giovanni (Palme) e proseguirà per le vie centro. “Quando qualcuno dei nostri concittadini rimane vittima di un incidente stradale, tutta la Città ne è colpita in prima persona – afferma il vicesindaco di Paternò, Carmelo Palumbo -. Paternò aderisce alla Giornata mondiale in memoria delle Vittime della strada perché la comunità vuole far sentire la propria vicinanza e solidarietà a tutte quelle famiglie che hanno tragicamente perso i loro cari e nel contempo diffondere una maggiore consapevolezza, soprattutto fra i giovani, della preziosità della vita e dell’importanza della sicurezza quando ci si mette alla guida”, conclude Palumbo.

Raccomandati per te:

1 Comment

  1. Giusto. Bello. Necessario. Però è anche indispensabile una maggiore presa di coscienza da parte di tutti (dai pedoni agli autisti di Tir) della necessità di dover RISPETTARE il codice della strada. A Paternò 9 autisti su 10 credono di avere un proprio codice della strada.

I commenti sono chiusi.