Calcio, a Scordia trasferta dura; Volley, obiettivo 3 punti

Calcio, a Scordia trasferta dura; Volley, obiettivo 3 punti

95047.it Sarà una domenica importante per lo sport paternese, visto che sono di scena sia la squadra di calcio che quella di pallavolo, rispettivamente in trasferta contro lo Scordia e al Palazzetto dello Sport di via Bologna contro l’Agriacono Comiso.
Per entrambe saranno sfide fondamentali, in un momento delicato soprattutto per la formazione di mister Franco Pannitteri: è stata davvero una settimana particolare, con la società che aveva paventato la possibilità di svolgere l’allenamento di giovedì scorso in pieno centro storico, dinnanzi Palazzo Alessi, in virtù dei contrasti avuti con l’amministrazione comunale. Fortunatamente il tutto è rientrato e la squadra ha proseguito il suo programma di avvicinamento alla sfida contro lo Scordia all’interno del “Falcone-Borsellino”, teatro della sfida d’andata finita 1-0 in favore dei rossazzurri. Anche per questo, la formazione di Natale Serafino avrà voglia di riscatto, spinto anche dal momento favorevole (due vittorie in altrettante partite in questo 2015 per la terza forza del campionato con 34 punti all’attivo).
Per muovere la classifica del girone B di Eccellenza, che recita quart’ultimo posto a quota 16, Polessi e compagni dovranno rifarsi dopo il mezzo passo falso della sfida casalinga contro la San Pio X, terminata 1-1, e cercheranno di farlo in un campo davvero insidioso. Fischio d’inizio alle 14:30.

Discorso diverso per il Paternò Volley, reduce da due vittorie consecutive nel girone C della Serie C femminile, che ha intenzione di continuare a stazionare nei piani alti della graduatoria. Per la prima volta nel nuovo anno le ragazze di Isabella Arcidiacono si esibiranno tra le mura amiche in campionato e lo faranno con il morale alto, visto il recente successo a domicilio della Golden Volley Aci Catena. Viste le potenzialità dell’Agriacono Comiso, che staziona a metà classifica con 13 punti (-4 dal Paternò Volley a 17), per avere la meglio sul sestetto di Vito Reccavallo ci vorrà un’altra grande prova, l’ultima casalinga nel girone d’andata.

La partita, che comincerà alle 18, verrà integralmente trasmessa dalle telecamere di 95047.it.

Ieri pomeriggio, intanto, il Real Paternò – in Prima Categoria – ha sbancato il campo di Misterbianco imponendosi per 3-1.