Coltivavano canapa indiana alle pendici dell’Etna: ai domiciliari

Coltivavano canapa indiana alle pendici dell’Etna: ai domiciliari

Arresti Nicolosi95047.it I carabinieri della Stazione di Nicolosi hanno arrestato nella flagranza Danilo Torre, 28enne, del luogo, e Davide Fichera, 24enne, di Mascalucia, per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.
I militari a conclusione di un’articolata attività investigativa finalizzata a contrastare il fenomeno della produzione e coltivazione dei stupefacenti, durante la quale in contrada Serra la Sciara, nelle pendici dell’Etna, hanno effettuato una serie di servizi di osservazione con diversi appostamenti, hanno sorpreso i due in una terreno lavico incolto ed abbandonato intenti a coltivare otto piante di canapa indiana, dell’altezza media di 40 cm, che sono state a sequestrate.
Successivamente i Carabinieri hanno proceduto a delle perquisizioni domiciliari nell’abitazioni dei fermati rinvenendo e sequestrando a casa del 24enne due dosi di marijuana.
Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati posti ai domiciliari.