IL MESSINA ESONERA L’ALLENATORE PINO RIGOLI MENTRE È RICOVERATO IN OSPEDALE A CAUSA DEL COVID

Nessun rispetto, nemmeno in un momento così delicato come quello in cui si combatte tra la vita e la morte. Un comportamento davvero spregevole quello dell’FC Messina, che ha deciso di rendere ancora più difficile il momento che sta attraversando Pino Rigoli, esonerandolo mentre si trova in ospedale a lottare contro il Covid. Un gesto tanto assurdo quanto incomprensibile, anche in virtù della classifica della squadra siciliana, al terzo posto ma con due partite da recuperare che, in caso di vittoria, la lancerebbero in testa alla classifica di Serie D.

Nonostante l’ottima classifica e noncuranti della situazione sanitaria di Pino Rigoli, la società dell’FC Messina ha deciso di esonerarlo, insieme al suo vice Leo Criaco, andato in panchina nel recupero perso contro l’Acireale. Una decisione comunicata all’allenatore via telefono, che resta ricoverato per Covid in ospedale dopo essersela vista davvero brutta a causa di una polmonite interstiziale bilaterale. Lo scorso 30 gennaio le condizioni di Pino Rigoli erano precipitate, con i medici che avevano dato la notizia alla moglie di prepararsi al peggio, prima della lenta ripresa.

COMUNICATO “FC Messina comunica di aver sollevato il sig. Pino Rigoli dall’incarico di allenatore della Prima Squadra ed il sig. Leo Criaco dall’incarico di allenatore in seconda. Il club ringrazia Pino Rigoli e Leo Criaco per l’impegno profuso, augurando i migliori successi professionali e personali nel proseguo delle rispettive carriere. Il club comunica inoltre di aver affidato l’incarico di Allenatore della Prima a Squadra al sig. Massimo Costantino, che ritrova il giallorosso nel proprio percorso e che condurrà gli allenamenti sin dalla giornata di domani”.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.