PAPA A PALERMO: INCHINO MADONNA A CASA BOSS ASSOLUTAMENTE NO

“Lo abbiamo visto nei giornali, no?, quando la Madonna si ferma e fa l’inchino davanti alla casa del capomafia. Quello non va, non va assolutamente”. Lo ha detto il Papa tra gli applausi incontrando il clero a Palermo. “Vorrei dire qualcosa sulla pietà popolare, molto diffusa in queste terre. È un tesoro che va apprezzato e custodito, perché ha in sé una forza evangelizzatrice, ma sempre il protagonista deve essere lo Spirito Santo. Vi chiedo perciò di vigilare attentamente, affinché la religiosità popolare non venga strumentalizzata dalla presenza mafiosa, perché allora, anziché essere mezzo di affettuosa adorazione diventa veicolo di corrotta ostentazione”, ha detto Bergoglio. “Sulla pietà popolare abbiate cura, aiutate siate presenti – ha continuato – Un vescovo italiano ha detto questo: la pietà popolare è il sistema immunitario della Chiesa. Quando la Chiesa comincia a farsi troppo ideologica, troppo gnostica, o troppo pelagiana, la pietà popolare la protegge, porta tutta questa difesa”.

Raccomandati per te:

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicita e social media, i quali potrebbero combinarli con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi