PATERNO’: “BECCATI” ZOZZONI ALL’ISOLA ECOLOGICA ED ALLE SALINELLE


 

Gli zozzoni continuano la loro azione o sport preferito, quello di abbandonare i rifiuti indifferenziati per strada.

I nuovi sistema di videosorveglianza installati davanti all’isola ecologica e nella zona “salinelle” hanno filmato dei “zozzoni”.

I video che sono stati  pubblicato sul social nella pagina del Nucleo Tutela Ambientale, coordinati dall’ispettore Rizzo ed Ispettore Basso e dall’assessore all’Ecologia Luigi Gulisano, immortalano due  autovetture mentre scaricano i rifiuti all’esterno dell’isola ecologica, convinti di non essere ripresi e di un soggetta che effettua il “lancio” del  rifiuto direttamente   dal finestrino con auto in marcia.

Tutti i trasgressori sono stati sanzionati, nei controlli sono stati beccati pure due autovetture prive di copertura assicurativa.

 

L’Assessore all’ecologia, Luigi Gulisano dichiara che dal  giorno dell’installazione ad oggi sono stati beccati un centinaio di incivili che sono all’attenzione degli agenti del corpo di Polizia Municipale per essere sanzionati e ringrazi il lavoro svolto dal corpo di Polizia Municipale”

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.

1 Comment

  1. Beh..di zozzoni e incivili Paternò è pieno…e il sindaco Naso è pure orgoglioso

I commenti sono chiusi.