PATERNÒ: SI SENTE MALE IN CASA, VIGILI DEL FUOCO LA FANNO SCENDERE CON L’AUTOSCALA

AGGIORNAMENTO 

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Paternò e il personale del 118 stanno intervenendo, adesso, a Paternò in via Emanuele Bellia per portare soccorrere una persona che si era sentita male all’interno di un appartamento.

L’allarme è stato lanciato nel pomeriggio, di oggi 22 Novembre 2021, ma per potere intervenire è stato necessario aspettare una squadra di specialista SAF dei vigili del fuoco e l’autoscala proveniente dal Comando provinciale di Catania.

Questo per l’impossibilità di utilizzare il vano scala che risultava troppo stretto e delle condizioni fisiche della signora.

Al momento la strada è bloccata per le operazioni di soccorso, che stanno avvenendo in questi momenti, per permettere ai vigili del fuoco di scendere la signora con l’autoscala.

Il traffico nel tratto interessato, in una strada centralissima, è fortemente paralizzato per consentire le operazioni di soccorso.


FLASH

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Paternò e il personale del 118 stanno intervenendo, adesso, a Paternò in via Emanuele Bellia per portare soccorrere una persona che si era sentita male all’interno di un appartamento.

L’allarme è stato lanciato nel pomeriggio, di oggi 22 Novembre 2021, ma per potere intervenire è stato necessario aspettare una squadra di specialista SAF dei vigili del fuoco e l’autoscala proveniente dal Comando provinciale di Catania.

Questo per l’impossibilità di utilizzare il vano scala che risultava troppo stretto e delle condizioni fisiche della signora.

Al momento la strada è bloccata per le operazioni di soccorso, che stanno avvenendo in questi momenti, per permettere ai vigili del fuoco di scendere la signora con l’autoscala.

Il traffico nel tratto interessato, in una strada centralissima, è fortemente paralizzato per consentire le operazioni di soccorso.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.