PATERNÒ; SPACCIAVA “ERBA”, INSOSPETTABILE 29ENNE IN MANETTE

I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato nella flagranza un 29enne del posto, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Sono stati gli uomini del Nucleo Operativo, impegnati in un servizio antidroga, ad intuirne ieri sera le intenzioni mentre questi si preparava a piazzare la droga in quella Piazza del Tricolore.
Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di una ventina di dosi di marijuana del peso complessivo di circa 30 grammi.
La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Raccomandati per te: