Prostituzione in un un centro massaggi

Nella giornata di ieri, personale del Commissariato P.S. Nesima ha indagato in stato di liberta’ tale D G L A classe 76 per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, in quanto, titolare di un centro massaggi ubicato in Catania in via DE Cosmi 40, consentiva che all’interno di detto centro le dipendenti fornissero agli avventori anche prestazioni di natura sessuale.

L’operazione prende spunto da un esposto anonimo che ha dato impulso nella giornata di ieri ad un‘attività di osservazione del centro. Dal successivo sopralluogo, si accertava che all’interno di detta attività, la titolare, a solo scopo di lucro, tollerasse le prestazioni sessuali delle dipendenti; del resto il rinvenimento all’interno di un cestino per l’immondizia di alcuni profilattici usati avvalorava il fatto che nel centro massaggi non si svolgesse attività di massaggi, ma si esercitava la prostituzione.

Si accertava altresì che l’utenza telefonica pubblicizzata all’esterno del centro massaggi, sul web trovava riscontro in annunci a sfondo sessuale. L’esame delle immagini riprese all’interno del centro dalle telecamere dal sistema di video sorveglianza, nonché quelle del telefono rispondente all’utenza pubblicizzata, ha permesso di raccogliere ulteriore indizi a carico della titolare. Il centro massaggi che era sprovvisto di qualsiasi autorizzazione amministrativa, è stato chiuso e l’immobile adibito a tale attività è stato sequestrato. Sono in corso ulteriori indagini.

Raccomandati per te:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicita e social media, i quali potrebbero combinarli con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi