Rapina al Despar di piazza Purgatorio

95047.it Rapina a mano armata, ieri sera attorno alle 20.45, ai danni del supermercato Despar di piazza Purgatorio a Paternò. Ad agire è stata una sola persona col volto travisato e con in pugno una pistola: dopo avere minacciato i dipendenti brandendo la pistola (da comprendere se fosse vera) ha poi rubato direttamente tutto il registratore di cassa. Dopodichè, è fuggito via a piedi per le vie circostanti. E’ anche possibile che ad attenderlo vi fosse un complice che faceva da palo a bordo di un’automobile che l’attendeva lì vicino.

All’interno del registratore vi erano almeno 500 euro: tutta l’azione è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza. Filmati delle registrazioni a circuito chiuso che vengono visitante in queste ore dai carabinieri della Compagnia di piazza della Regione che indagano sull’accaduto.

Raccomandati per te: