Il 23 maggio e la giornata del ricordo (nella speranza che non si banalizzi tutto)

Il 23 maggio e la giornata del ricordo (nella speranza che non si banalizzi tutto)

95047.it Nel giorno della strage di Capaci, questi sono gli appuntamenti di oggi:

Questa mattina, la manifestazione delle scuole in corteo per il centro storico cittadino ed alla quale sta partecipando anche il fratello di Paolo Borsellino, Salvatore.
Alle ore 18.30 al Piccolo Teatro. In occasione dell’anniversario dell’assassinio del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli uomini della scorta, L’associazione culturale Icaro, in collaborazione con l’Assessorato Cultura e Pubblica istruzione della Città di Paternò, ha organizzato un incontro dal titolo “Antimafia… Memoria e impegno”. Se ne parlerà insieme a Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo e fondatore del movimento delle agende rosse, a Salvatore Fiore, imprenditore di Belpasso che si è ribellato ai suoi estortori e all’amministrazione comunale di Paternò. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Silvia Giangravè. L’associazione Icaro invita i cittadini a partecipare all’incontro che si terrà giorno 23 Maggio 2016, alle ore 18:30, presso il Piccolo teatro di Paternò.

1 Commento

  • Come sempre solo i bambini usati per riempire di “pubblico” gli eventi in cui i grandi difficilmente partecipano. Questo ci dovrebbe fare pensare a qualcosa.

I commenti sono chiusi.