ACI TREZZA: 39ENNE TRAVOLTO E UCCISO DA UN’AUTO MENTRE ATTRAVERSA LA STRADA

È accaduto ieri intorno alle 19 in via Livorno, sulla Nazionale ad Aci Trezza, in provincia di Catania. La vittima è Cristofaro Musella, napoletano, di 39 anni, che lavorava come ispettore nei supermercati MD.

Secondo una prima ricostruzione, ma la dinamica è in corso di accertamento, l’uomo aveva parcheggiato la Panda presa a noleggio, accostandola poco oltre il “Residence Galatea”, quindi era sceso per dirigersi verso il tabaccaio, ubicato sul lato opposto della strada, quando è piombata sul 39enne un’Opel condotta da un 30enne castellese (poi sottoposto ad alcol-test) che lo ha trascinato sul selciato per una decina di metri.

L’impatto è stato terribile, ma Musella è rimasto in vita per oltre mezz’ora, ma nonostante l’intervento tempestivo dei sanitari del 118 che hanno fatto di tutto, avvalendosi anche di un defibrillatore, alle 19,45, l’uomo è deceduto. La salma dopo l’arrivo del magistrato di turno è stata trasportata all’ospedale “Cannizzaro” di Catania.

Su Facebook intanto i primi messaggi di cordoglio per ricordare la vittima, come quello di Nunzio: “Ciao Crisitofaro non doveva andare così. Hai dato tutto te stesso per questa azienda ma un destino crudele ti ha portato via. Riposa in pace”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.