ADRANO: UNA TRUFFA NEL LIVORNESE GLI COSTA 6 MESI AI DOMICILIARI

I Carabinieri della Stazione di Adrano ieri pomeriggio hanno arrestato il 35enne Salvatore RESTIVO, del posto, in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Livorno.

L’uomo, ritenuto colpevole di truffa aggravata in concorso, reato commesso a Livorno nel maggio del 2012, è stato condannato alla pena di mesi 6 di reclusione che espierà nel proprio domicilio.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.