Al via domani la quindicesima edizione del “Grande Fratello”

Al via domani la quindicesima edizione del “Grande Fratello”

Grande Fratello e Barbara d’Urso di nuovo insieme da martedì 17 aprile, in prime time e in diretta su Canale 5.

Il reality, prodotto da Endemol Shine Italy, torna sul piccolo schermo con due opinionisti d’eccezione: Simona Izzo e Cristiano Malgioglio.

Protagonisti di questa quindicesima edizione diciassette concorrenti che, reclusi nella Casa per sette settimane, si contenderanno un montepremi finale di 100.000 euro. Al centro del racconto televisivo, come sempre, le loro storie: alcune già note al pubblico, perché legate a fatti di cronaca e attualità, altre invece ancora da scoprire.
Del gruppo faranno parte anche i concorrenti scelti dopo l’esperienza ne “Il Grande Casale”. Da venerdì 13 aprile, tre ragazzi, Filippo, Simone e Valerio, vivono in un casale vicino Roma. Il pubblico li sta conoscendo attraverso i contenuti pubblicati sulle principali piattaforme web dedicate al programma – sito e social network – e le clip mostrate a “Pomeriggio Cinque” e “Domenica Live”. Nel corso della prima puntata, si scoprirà cosa ha in serbo per loro Grande Fratello.
Esclusiva novità di questa edizione è la rivoluzione tecnologica della Casa: con GF15 debutterà, infatti, un innovativo sistema di produzione che coinvolgerà i reparti video, audio ed editing. L’Italia sarà il primo Paese al mondo a sperimentare questo nuovo modello produttivo. La Casa di GF15 è dotata di 106 telecamere, di cui 96 “remotate”, in altissima definizione, controllate attraverso dei touch screen. La narrazione del programma si avvarrà anche di un nuovo sound mixing automatizzato e di un nuovo editing.

La Casa è un grande open space di 825 mq. Colorata e luminosa, è dotata di una zona sauna e di un giardino con piscina. Centrale, come sempre, il Confessionale con alle pareti le immancabili piramidi rosse a punte nere. Non mancheranno stanze segrete che verranno svelate nel corso del gioco e una nuova “disagiatissima” zona.
L’appuntamento settimanale in prima serata va in onda in diretta dal Palastudio di Cinecittà che occupa una superficie di 1.750 mq. Al centro, una passerella sopraelevata dalla quale si alzerà un tavolo motorizzato e dotato di un video con touch screen interattivo. Qui, Barbara d’Urso accoglierà il concorrente eliminato di turno. A una delle estremità della passerella ci sarà l’occhio di Grande Fratello realizzato con video led che trasmetteranno le immagini della regia, in collegamento con le telecamere della Casa. In studio saranno presenti anche le postazioni degli opinionisti.
Oltre all’appuntamento di prime time e alle finestre di daytime di Canale 5 e Italia 1, i telespettatori potranno seguire in diretta i protagonisti del reality tutti i giorni sui canali free Mediaset Extra (dalle 10.00 alle 2.00 del mattino successivo) e La5 (alle 12.00 e alle 18.00). Sempre su Mediaset Extra, dal lunedì al venerdì alle 20.30 andrà in onda “Ultime dalla Casa”, branded content realizzato da Videonews.
Il pubblico sarà inoltre protagonista attivo del programma, grazie alle tantissime iniziative interattive del sito ufficiale www.grandefratellovip.mediaset.it, dell’App Mediaset Fan (gratuita e disponibile per smartphone e tablet su tutti sistemi operativi), dei vari profili social del programma (Facebook, Twitter, Instagram e chatbot attivo su Facebook Messenger).

Il produttore esecutivo RTI è Lino Tatalo, il produttore esecutivo Endemol Shine Italy è Salvatore Stolfi, la regia dello studio è affidata ad Alessio Pollacci, quella della Casa è a cura di Marco Fuortes.
L’evoluzione crossmediale e interattiva di Grande Fratello è affidata alla Direzione Business Digital di RTI e al Dipartimento Digital Endemol Shine Italy.

AL VIA UNA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA
L’ITALIA SPERIMENTA PER PRIMA UN INNOVATIVO SISTEMA DI PRODUZIONE

Quasi 20 anni fa, Grande Fratello ha rivoluzionato la televisione e ora si appresta a compiere una nuova “rivoluzione” a livello tecnologico. Con Grande Fratello 15 debutterà, infatti, un innovativo sistema di produzione che coinvolgerà i reparti di video, audio ed editing. L’Italia sarà il primo Paese al mondo a sperimentare questo nuovo modello produttivo.
La Casa di GF è dotata di 106 telecamere. Di queste, solo 10 saranno le “classiche” telecamere presidiate, posizionate all’interno dell’Acquario (l’area tecnica che corre lungo tutto il perimetro della Casa). Le altre 96 – di cui 10 “action-cam” – saranno “remotate”, tutte in altissima definizione e avranno la possibilità di ruotare quasi a 360°. Queste telecamere saranno controllate attraverso dei touch screen, dai quali sarà possibile selezionare la stanza da mandare in onda, e potranno essere orientate attraverso l’uso di joystick. Integrata a questa nuova tecnologia ci sarà un nuovo Sound Mixing automatizzato e un nuovo Editing, che consentirà una ricerca tra le immagini molto più rapida e immediata.
Oltre a questo nuovo flusso di lavoro, il Gruppo Endemol Shine e Microsoft hanno siglato un accordo, che arricchisce i loro contenuti, basato su un sistema innovativo, costruito su Microsoft Azure, che utilizza le più recenti tecnologie cloud, analitiche, APIs e sui dati biometrici, e che aprirà la strada a un livello senza precedenti di libertà creativa, offrendo agli spettatori un’esperienza ancora più ricca. Questo sistema migliorerà l’efficienza dei processi di produzione, facilitando la distribuzione dei contenuti via Web tramite il cloud, e fornendo un modello innovativo per migliorare la collaborazione e il flusso di lavoro del team.
In futuro, questa nuova tecnologia potrebbe essere applicata anche ad altri format e in altri mercati.

IL GRANDE CASALE

L’avventura di Grande Fratello è già cominciata per Filippo, Simone e Valerio. I tre, infatti, stanno vivendo, da venerdì 13 aprile, in un Casale immerso nella campagna laziale, vicino Tivoli. Qui, dovranno convivere fino al giorno del kick off, martedì 17 aprile, quando scopriranno cosa Grande Fratello ha in serbo per loro.
In questi giorni, il pubblico ha avuto la possibilità di conoscere meglio i tre aspiranti concorrenti che sono ripresi quotidianamente da dispositivi portatili (tablet, smartphone, ecc.) e stanno svolgendo una serie di attività: da quelle strettamente legate a “Il Grande Casale” (spaccare la legna, mungere le mucche, preparare i pasti, ecc.) ad altre più sportive (allenamenti all’aria aperta, trekking o equitazione). Pur rimanendo in isolamento in alcuni momenti della giornata, i tre ragazzi hanno la possibilità di interagire in tempo reale con il mondo esterno attraverso i profili social del programma. La convivenza del gruppo viene raccontata sulle principali piattaforme di social network del trasmissione attraverso tutorial e altri contenuti di sapore tipicamente “web”. Non mancheranno clip inedite mandate in onda a “Pomeriggio Cinque” e “Domenica Live”.

NOVITÀ DIGITAL

“Grande Fratello 15” sarà un’esperienza digital particolarmente coinvolgente e interattiva.
Infatti, secondo una ricerca commissionata dal Marketing Strategico Mediaset, il digital fa sentire i telespettatori protagonisti del programma ed è percepito da questi ultimi come parte integrante del format.
Secondo la stessa ricerca, grazie alle piattaforme online e alla loro capacità di generare conversazioni, il programma rafforza la propria capacità di creare engagement anche presso pubblici nuovi e si afferma come un argomento rispetto al quale bisogna assolutamente rimanere informati.

IL SITO UFFICIALE E L’APP MEDIASET FAN

Il sito del programma www.grandefratello.mediaset.it, che si presenta in una veste grafica rinnovata, e l’App Mediaset Fan, disponibile gratuitamente per tutti i sistemi operativi, coinvolgeranno gli utenti con un fitto palinsesto di news, approfondimenti, gallery fotografiche e video on demand (puntate intere, clip dallo studio, clip dalla Casa ecc).
Gli avvenimenti della Casa saranno raccontati live grazie a:
– la diretta streaming dalla Casa che si arricchirà di una seconda regia. Gli utenti potranno scegliere e alternare i segnali video da due diversi ambienti della Casa;
– gli aggiornamenti costanti del live blogging;
– i video dei momenti salienti – baci, sfoghi, litigi ecc – pubblicati in tempo reale.
Tra le anteprime e i contenuti esclusivi only-digital si segnalano:
– i confessionali inediti, mai andati in onda in tv;
– i video con i concorrenti eliminati: ogni settimana, il concorrente eliminato sarà protagonista di una serie di video interviste in stile “obbligo o verità” a vere e proprie challenge in cui sarà sottoposto a delle sfide tipiche della Rete (ad esempio: ingoiare peperoncini, subire il solletico con la bocca piena d’acqua ecc);
– video orientati alla viralità come ricostruzioni degli eventi che hanno fatto discutere di più o riletture in senso parodistico di quello che è successo nella Casa.

I SOCIAL

Gli utenti saranno aggiornati in tempo reale e coinvolti grazie ai profili social del programma: Facebook (oltre 2.595.000 fan), Twitter (oltre 338.000 follower) e Instagram (oltre 712.000 follower).
I social, attivi da giorni con una campagna di avvicinamento che ha valorizzato i momenti cult della storia di Grande Fratello e svelato dettagli sui nuovi concorrenti, si accenderanno durante la messa in onda con video ad hoc, nati per essere fruiti dagli smartphone.
Gli utenti inoltre potranno rivolgere le proprie domande ai concorrenti eliminati in diretta durante dei Facebook Live.
L’hashtag ufficiale del programma è #GF15.
https://www.facebook.com/grandefratello

https://www.instagram.com/grandefratellotv

IL CHATBOT

Con ben 420.000 utenti coinvolti che l’hanno portato ad essere lo strumento di televoto più utilizzato subito dopo l’App Mediaset Fan, torna il primo chatbot mai realizzato in Italia per un programma televisivo d’intrattenimento.
Cos’è?
Il chatbot è un software che, all’interno di un servizio di messaggistica istantanea, consente all’utente di porre domande dirette e ricevere risposte come se stesse dialogando con un essere umano.
Allo stesso modo, può inviare all’utente dei contenuti su misura.
Perché?
Il chatbot rappresenta una forma d’interazione one-to-one in cui l’utente può trovare esattamente quello che cerca semplicemente usando il linguaggio naturale. Inoltre, l’utente può decidere di ricevere notifiche e contenuti profilati in base alle sue preferenze.
Come accedere?
Anche per “Grande Fratello 15” la piattaforma del chatbot sarà Facebook Messenger. Dunque, per accedervi basterà cercare su Facebook la pagina ufficiale di “Grande Fratello” (@grandefratello) e cliccare su “Invia un messaggio”. In alternativa, l’utente potrà accedere al chatbot direttamente dall’app di Facebook Messenger cercando l’utente @grandefratello e iniziando una conversazione.
Funzionalità
L’utente potrà:
– votare;
– fare domande dirette sul programma (“Chi è in nomination?”, “Chi è stato eliminato?”…) a cui il chatbot risponderà puntualmente;
– consultare tutti i contenuti del sito in maniera veloce: inviando, ad esempio, il testo “sigla GF15”, il chatbot invierà il relativo video;
– scegliere un concorrente preferito per poter ricevere delle notifiche personalizzate (“La ragazza del tuo concorrente preferito è entrata nella Casa: guarda il video!”);
– scegliere il tipo di contenuti che preferisce (ad esempio i momenti hot o i litigi) per ricevere, anche in questo caso, delle notifiche personalizzate.
N.B.: a causa dei recenti provvedimenti adottati a livello mondiale da Facebook, che hanno visto la sospensione temporanea delle attività di analisi su Pagine e Applicazioni, per i primi giorni il chatbot potrebbe non essere attivo o subire delle limitazioni.

GLI UTENTI AL CENTRO DEL PROGRAMMA

Non solo televoto. Infatti, per la prima volta gli utenti potranno influenzare le dinamiche interne alla Casa scegliendo delle missioni da affidare ai concorrenti ad esempio: “nascondere gli occhiali ad un altro concorrente”, “finire tutta la razione di cereali”, insomma, provocazioni divertenti in grado di generare reazioni e storie inaspettate.
Gi utenti potranno esprimere la propria opinione sulle missioni da affidare ai concorrenti direttamente sulle piattaforme digital del programma.
In determinati slot orari, i commenti postati dagli utenti sui social andranno ad arricchire la diretta dalla Casa trasmessa da Mediaset Extra, comparendo in sovraimpressione e stimolando così la partecipazione. Qualche utente particolarmente attivo sui social, potrebbe essere invitato dalla redazione ad entrare nella Casa e a cenare con i ragazzi.

IL PREQUEL: “IL GRANDE CASALE”

In fase di avvicinamento, il programma ha iniziato a vivere online con “Il Grande Casale”: una rosa di concorrenti, riunita in un rustico alle porte di Roma, si è fatta conoscere dal pubblico grazie a una serie di clip pubblicate sul sito e sull’App Mediaset Fan, a un palinsesto di dirette Facebook e Instagram Stories, oltre che ai lanci televisivi di “Pomeriggio Cinque” e “Domenica Live”.

Rispondi