Attenzione alla truffa dei falsi buoni da 200 euro: Decathlon non c’entra niente

E’ arrivata anche sugli smartphone degli spezzini la truffa dei falsi buoni di Decathlon. Col Natale alle porte chi non vorrebbe approfittare di un coupon gratuito da 200 euro da spendere in regali? Peccato che il noto store di articoli e abbigliamento sportivo con questo dono non c’entri nulla. Perché si tratta di una truffa, l’ennesima, messa a punto ai danni dei consumatori più fiduciosi, e creduloni. Centinaia di persone su Whatsapp ricevono questo messaggio: “Rispondi al nostro semplice sondaggio e vinci un buono da 200 euro Decathlon”. Informando che il concorso è stato lanciato per festeggiare il Natale con i suoi clienti.

Per conquistare il premio basterebbe rispondere a “3 semplici domande”, probabilmente per strappare qualche consenso ad attivare servizi a pagamento. A segnalare il “pacco” è stata la Polizia sulla pagina Facebook del “Commissariato di PS Online-Italia” rilanciata dalla Polizia delle comunicazioni sul suo profilo Fb “Una vita da social”.

Raccomandati per te: