Avvelenato il “randagio di piazza Livatino”

Avvelenato il “randagio di piazza Livatino”

Cane avvelenato95047.it I volontari delle associazioni animaliste lo hanno rinvenuto questa mattina con la bava alla bocca. Chiaro segno di avvelenamento. Il cane randagio, docile e che faceva compagnia a chiunque passasse dalle parti del Corso Italia, all’altezza di piazza Livatino, era stato regolarmente micro-chippato e sterilizzato.
Tutto ciò non lo ha, però, salvato dalla mano dei soliti meschini che lo hanno ucciso facendogli mangiare qualcosa che conteneva certamente del veleno. E’ stato trovato morto all’interno del bar. Un episodio che accade a distanza di pochi giorni dallo strangolamento di un altro randagio (lo ricorderete) avvenuto alla periferia sud della città.

 

2 Commenti

I commenti sono chiusi.