BIMBO DI 4 ANNI DI MASCALI MUORE PER SOSPETTA MENINGITE

BIMBO DI 4 ANNI DI MASCALI MUORE PER SOSPETTA MENINGITE

Aveva solo quattro anni il bimbo di Acireale morto stamattina intorno alle 10.30 per una sospetta meningite di tipo B. Il piccolo era stato ricoverato ieri all’ospedale della sua città, dopo essere stato male mentre si trovava all’asilo. Durante la serata, le sue condizioni sono peggiorate al punto da richiederne il ricovero nel reparto di pediatria intensiva del Policlinico di Messina.

Arrivato all’ospedale di Gazzi stamattina, il bimbo versava già in condizioni critiche, finchè è sopraggiunto prima il coma e poi la morte. Secondo le ricostruzioni, il piccolo non era vaccinato contro quello specifico tipo di meningite: il “vaccino meningococco B” è una vaccinazione consigliata (ma non obbligatoria) che garantisce l’immunità nei confronti della meningite provocata dall’omonimo batterio. Il motivo della morte si conoscerà nei prossimi giorni, dopo l’autopsia che sarà effettuata sul corpicino.

Nel frattempo, il personale, i genitori ed i bambini venuti in contatto con il bimbo di quattro anni sono stati sottoposti alla profilassi che da protocolli medici è prevista per questo tipo di malattie

 

Rispondi