CATANIA, 11 CHILI DI DROGA TRA I SEDILI DELL’AUTO: ARRESTATO

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Catania – Squadra Lupi sono stati impegnati in un servizio volto al contrasto dei reati connessi agli stupefacenti, nell’ambito del quale hanno arrestato in flagranza per “detenzione ai fini di spaccio di droga” un 47enne catanese, già pregiudicato per reati in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio.

Nella circostanza, a seguito di articolata attività info-investigativa, gli operanti hanno bloccato una Peugeot 207 ferma in una strada isolata del quartiere “Picanello”, dopo che il conducente, identificato poi per il 47enne, alla vista del consistente dispositivo di cattura dei militari dell’Arma, ha vanamente tentato la fuga.

E’ stata quindi effettuata una perquisizione veicolare, all’esito della quale sono stati rinvenuti, sui sedili posteriori, 11 bustoni neri in cellophane, contenenti complessivamente 11 chilogrammi di marijuana, nonché materiale da confezionamento.

Tale consistente quantitativo di droga avrebbe consentito al pusher di realizzare almeno 20mila dosi, con un guadagno stimato su strada di 100mila euro.
Il 47enne è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’arresto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.