CATANIA. 18ENNE MUORE PER UN MALORE, AMICI SOTTO CHOC: «ABBIAMO IL CUORE A PEZZI»

E’ morto, presumibilmente di infarto in una comunità a Catania Kevin Fiorentino, un ragazzo di 18 anni di Siracusa.

Un decesso, su cui contorni spetterà ai medici pronunciarsi, che ha gettato nello sconforto la famiglia e gli amici che stentano ancora a crederci, soprattutto per le modalità.

Secondo alcune prime informazioni, i soccorritori avrebbe provato a prestargli le cure ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Una notizia che ha sconvolto tutta la città, gettando nello sconforto tutti coloro che conoscevano Kevin.

In queste ore in tanti hanno condiviso il proprio dolore sui social: “Ancora incredulo – scrive un amico – non ci posso credere e non ci voglio credere che non ci sei più; mi mancherai tantissimo, non è un addio ma un arrivederci”. “Non ti potrò mai dimenticare amore mio, ti amo tantissimo”.

«Quello che ti è successo mi ha distrutto il cuore – scrive Eleonora – e non ci sono davvero parole. Ti ho visto nascere e crescere, eri come un figlio per tutti noi, gentile ed educato, non oso immaginare il dolore dei tuoi familiari. Mi stringo fortemente alla famiglia.».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.