CATANIA: AGGREDITI QUATTRO AUTISTI AMT A PIAZZA ALCALÀ

Ancora aggressioni ai danni del personale dell’Amt, l’azienda metropolitana che si occupa del trasporto pubblico a Catania. Vittime questa volta sono stati ben quattro autisti, che ieri sera, intorno alle 22, si trovavano al capolinea di piazza Alcalà, nei pressi degli archi della marinaPer tre di loro, a causa delle contusioni, sono state necessarie le cure dei medici del Pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro.
A rendere noto l’accaduto è Puccio La Rosa, presidente della municipale dei trasporti.
“Ieri notte in piazza Borsellino, ancora una volta, autisti dell’Amt sono stati oggetto di aggressione. Il violento di turno è stato arrestato. Nell’esprimere vicinanza ai lavoratori vittime dell’aggressione rendo pubblico che l’azienda con i propri legali agirà a tutela dei propri dipendenti e per ottenere i dovuti risarcimenti. Domani, inoltre, – ha affermato La Rosa – chiederò l’intervento del Prefetto anche sulla base di quanto garantito dal Ministero dell’Interno lo scorso 6 settembre alle organizzazioni sindacali in merito alla sicurezza del trasporto pubblico e dei lavoratori del settore”.

Raccomandati per te:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicita e social media, i quali potrebbero combinarli con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi