CATANIA: Beccato a rubare nel cantiere della metro

CATANIA: Beccato a rubare nel cantiere della metro

Nella mattina di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato BONNICI Agostino (classe 1970) per tentato furto aggravato.

Intorno alle 11:10, a seguito di una segnalazione di furto in atto, personale delle Volanti è stato inviato in via Francesco Miceli, presso il cantiere di proprietà della TECNIS, la ditta specializzata nella costruzione della metropolitana.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno immediatamente individuato e bloccato il malfattore che si era appropriato di materiale ferroso e raccorderie industriali utilizzati per la costruzione della Metropolitana.

Assicurato il responsabile del tentato furto, la refurtiva è stata contestualmente riconsegnata alla ditta proprietaria.

Dei fatti suesposti è stato informato il P.M. di turno, il quale ha disposto che l’arrestato venisse sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.