CATANIA: Camion sprofonda, circonvallazione chiusa per una notte – Le foto

CATANIA: Camion sprofonda, circonvallazione chiusa per una notte – Le foto

Dalle 22 in poi chiude la Circonvallazione nord, dove, all’altezza di via Eredia, un camion è per un cedimento del terreno all’interno del cantiere della Metropolitana. Il traffico in direzione di Misterbianco sarà deviato per rientrare sulla circonvallazione circa duecento metri dopo.

La riapertura è prevista all’alba del 25 febbraio.

La nuova viabilità è indicata dalla segnaletica e nell’area agiranno diverse pattuglie della Polizia municipale.

 


File interminabili dalle prime di questa mattina lungo la Circonvallazione, all’altezza del quartiere Nesima, a causa di un tir che è finito dentro una voragine aperta all’interno del cantiere per la costruzione della Metropolitana di Catania.

L’incidente, avvenuto in via Felice Fontana, non ha provocato feriti: praticamente illeso l’autista del camion che trasportava materiale proprio per il cantiere aperto in quel tratto della Circonvallazione.

La dinamica dell’incidente non è stata ancora chiarita: l’enorme buca forse si è aperta per un cedimento della strada al passaggio del tir, o forse era già aperta appunto per i lavori in corso.

Sul posto i vigili del Comando Municipale di Catania e una gru per tirare su il mezzo pesante.