CATANIA: DENUNCIA LA MOGLIE PER ESSERSI ALLONTANATA DA CASA, MA ERA SCAPPATA DAL MARITO VIOLENTO

Nella giornata di ieri, un cittadino tunisino di 50 anni si è presentato negli uffici del Commissariato Borgo Ognina, per sporgere denuncia di allontanamento della moglie di nazionalità italiana.

Da immediate verifiche effettuate dai poliziotti, si è accertato che la donna era sottoposta a tutela da parte del Tribunale Civile e che, proprio nei giorni scorsi, aveva preso contatto con il suo tutore, riferendogli che il marito l’aveva picchiata.




Pertanto, il tutore si è immediatamente attivato al fine di assistere la donna e sottoporla a opportuno ricovero presso una struttura protetta, avvisando il Giudice Tutelare.

Per i fatti suesposti, il cittadino tunisino è stato segnalato all’Autorità giudiziaria perché ha dichiarato il falso dicendo che la donna si era allontanata, mentre, di fatto, era fuggita per il maltrattamento subito.

Raccomandati per te: