CATANIA: Due fucili a canne mozze nascosti in un’abitazione abbandonata

CATANIA: Due fucili a canne mozze nascosti in un’abitazione abbandonata

Trovati e sequestrati dai poliziotti a Catania due fucili calibro 12. Impegnati nel controllo di alcuni pregiudicati in via Alogna, nel popolare quartiere San Cristoforo, gli agenti avevano deciso di estendere le verifiche a un’abitazione abbandonata e semidistrutta dove e’ stata individuata una grossa busta gialla, nascosta tra materiale di scarto edile, che conteneva i fucili a canne mozze, all’interno di una vasca in cemento utilizzata per la raccolta di acqua. Sul posto e’ intervenuta la Scientifica. Da un successivo controllo delle matricole, si e’ appurato che le armi erano state rubate nel 2007 e nel 2012.