CATANIA: Il furto del furgone non riesce, arrestato

CATANIA: Il furto del furgone non riesce, arrestato

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato ha tratto in arresto FALLO Rosario(classe 1990), in quanto responsabile del reato di furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Intorno alle 15, è giunta nella Sala operativa della Questura la segnalazione di un furto che si stava consumando su un furgone posteggiato all’interno di un condominio nella frazione San Giovanni Galermo.

Immediatamente è stata inviata una Volante, che, appena raggiunto il luogo indicato, ha notato un uomo corrispondente alle descrizioni fornite nel corso della segnalazione, che stava scavalcando la recinzione del cortile condominiale per darsi alla fuga.

Gli agenti hanno bloccato il malvivente e, una volta entrati nell’area condominiale, si sono accorti della presenza di un furgone bianco con il finestrino anteriore destro infranto. A quel punto, i poliziotti hanno contattato il proprietario del furgone insieme al quale è stata effettuata una breve ricognizione del mezzo, a seguito della quale sono risultati mancanti un pacchetto di sigarette, un accendino ed un paio di occhiali da sole, successivamente rinvenuti addosso al FALLO, insieme ad una serie di arnesi atti allo scasso. Si presume che il Fallo non abbia portato a termine l’azione criminale progettata in quanto interrotto da eventi sopraggiunti.

Il P.M. di turno, ha disposto che l’arrestato venisse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.