CATANIA: I “Lupi” arrestano due spacciatori di “coca”

CATANIA: I “Lupi” arrestano due spacciatori di “coca”

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania, hanno arrestato nella flagranza i catanesi Salvatore CHIARENZA cl. 90 e Mario COLLETTI cl. 70, poiché ritenuti responsabili del concorso in spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Il loro centro di smistamento era diventata la Via Piemonte, nel popoloso quartiere di San Leone, dove erano soliti ricevere la loro clientela.
La scorsa notte, durante uno dei tanti servizi svolti allo scopo di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno notato sopraggiungere due autovetture, una Fiat 500 e una Smart For Two che si sono affiancate. Un individuo sceso dalla Smart si è allontanato a piedi, per poi ritornare subito dopo e consegnare al conducente della Fiat 500 un piccolo involucro. Una delle pattuglie impegnate nel servizio antidroga, per poter provare l’avvenuto spaccio, a debita distanza, provvedeva a fermare la Fiat 500 facendosi consegnare dal conducente la dose di cocaina acquistata poco prima dai due pusher. Dopo averne verificato un altro paio di cessioni, avvenute in cambio di denaro, gli operanti provvedevano a bloccare la Smart in Corso Indipendenza con a bordo i due spacciatori. Perquisendoli i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato oltre 700 euro in contanti, verosimilmente incassati dalla vendita della droga, ed alcune dosi di cocaina nascoste nel cappuccio di uno dei giubbotti indossati dai pusher.
Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari