CATANIA: Preso pusher 21enne: in casa una centrale di spaccio

Nella giornata di giovedì, la Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato Salvatore La China, classe ’98, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti del Commissariato Nesima, nell’ambito di servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel rione di San Giovanni Galermo, dopo aver riscontrato l’attività di spaccio posta in essere da La China, dopo appostamenti e pedinamenti, sono riusciti a bloccare il giovane.

La successiva perquisizione della sua abitazione, ha permesso di rinvenire, celata in più parti della stessa, circa 40 grammi di cocaina, materiale di confezionamento, un bilancino e circa 5.000,00 € in contanti sicuro provento dell’attività illecita di La China, che aveva creato una vera e propria “centrale di spaccio” all’interno della propria casa.

Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre La China è stato associato presso la Casa Circondariale di P.zza Lanza, in attesa dell’udienza di convalida dinnanzi al G.I.P.

Raccomandati per te:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.