CATANIA: UN INTERO PALAZZO COLLEGATO ALLA RETE PUBBLICA, DENUNCIATI TUTTI I CONDOMINI

CATANIA: UN INTERO PALAZZO COLLEGATO ALLA RETE PUBBLICA, DENUNCIATI TUTTI I CONDOMINI

Teatro nei giorni scorsi di una operazione antidroga, la Via Mulini a Vento ritorna alla ribalta grazie ai Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante i quali,  memori di quanto segnalato dai colleghi durante l’esecuzione del blitz, avvalendosi della preziosa collaborazione dei tecnici dell’Enel, accedendo nell’edificio hanno riscontrato come l’intero palazzo, abitato da 16 nuclei familiari in altrettanti alloggi, era stato collegato alla rete elettrica pubblica.
I militari, hanno altresì accertato, come l’energia a costo zero avesse invogliato molti dei condòmini a dotare i garage di celle frigorifere per la conservazione di generi alimentari, soprattutto prodotti ittici.
Tutti i responsabili sono stati denunciati all’A.G. per furto aggravato, mentre i tecnici dell’ente erogante hanno provveduto a ripristinare i collegamenti originari dei misuratori elettronici.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.