Comincia l’installazione di quattro nuove “bambinopoli”

Comincia l’installazione di quattro nuove “bambinopoli”

95047.it Di seguito, la nota stampa del Comune:

È iniziata questa mattina, in viale dei Platani, a Paternò, l’installazione dei giochi per bambini acquistati dal Comune. Un intervento che mira a rendere più vivibili gli spazi urbani, con un’attenzione speciale proprio ai più piccoli. Le “bambinopoli”, quattro in totale, verranno sistemate, nei prossimi giorni, negli altri luoghi cui sono destinate, ovvero la Villa Comunale, il Parco Giovanni XXIII, meglio noto come “Parco del Sole”, e piazza Don Pino Puglisi, nel quartiere di Scala Vecchia.

I lavori, come detto, sono iniziati oggi in uno degli spiazzi verdi situati in viale dei Platani, nel quartiere Ardizzone, dove gli operai della ditta incaricata dal Comune hanno cominciato a montare i giochi, si tratta di due dondoli a molla, un bilico, un altalena, al quale si aggiungeranno anche uno scivolo e una casetta gioco. Al termine dei lavori, l’area gioco verrà sistemata con una manutenzione del manto erboso circostante.

Sul posto, a seguire l’installazione della bambinopoli, c’erano il primo cittadino di Paternò, Mauro Mangano, l’assessore ai Lavori pubblici, Carmelo Palumbo e l’assessore al Verde pubblico, Agostino Borzì. «Siamo voluti partiti da quello che è un diritto sacrosanto dell’infanzia, il gioco, e abbiamo deciso di puntare l’attenzione su alcuni punti strategici della città, dove vivono numerose famiglie – dichiara il sindaco Mangano. Questo intervento – aggiunge – dimostra la nostra volontà di riqualificare e rendere più vivibili i luoghi della nostra città, con particolare attenzione alle periferie, dove spesso le famiglie non hanno spazi a sufficienza dove trascorrere del tempo con i propri bambini».

4 Commenti

  • Bella iniziativa, volgerei pure lo sguardo sul parco dell’amicizia anche questo in totale abbandono e privo di illuminazione se non quella dei lampioni della strada, meglio non attraversarlo di sera non si sa mai.

  • certamente con le giostrine avremmo una Città migliore.
    Innanzitutto si inizia dalle giostre e poi chissà quando cioè mai si passera a fare qualcosa per rendere vivibile,e interessante il paese di Paternò

  • · Modifica

    La prossima bambinopoli verrà installata sicuramente al Parco Europa che è di recente sistemazione urbanistica. Infatti si nota come ci sia vegetazione spontanea e spazzatura dappertutto. I bambini ci giocheranno felici. I genitori, soprattutto i residenti, saranno molto contenti. Perché nessuno ne parla mai?

I commenti sono chiusi.