COMUNICATO DEI 5 STELLE SULLA FIERA DEI MORTI

COMUNICATO DEI 5 STELLE SULLA FIERA DEI MORTI

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

La fiera dei fantasmi
Le tradizioni sono importanti, lo sa bene il nostro Sindaco, che giorno 27/10/17 ha presentato, in conferenza stampa, la Fiera dei Morti 2017.
Ecco il comunicato stampa, nella parte inerente la fiera:
“Fiera dei Morti a Paternò, da domenica 29 ottobre a giovedì 2 novembre in via Fonte Maimonide contestualmente al Mercato Trisettimanale che sarà arricchito di numerosi altri stands con artigiani del dolce, giostre per i più piccoli e artigianato. Gli orari sono prolungati per l’intera giornata e fino alle 22:00. Vi saranno anche attività di Food.
Le iniziative sono state spiegate in conferenza stampa dal sindaco di Paternò Nino Naso con l’assessore alle Attività Produttive Francesco Pennisi, il comandante della Polizia Municipale Antonino La Spina e l’arch. Angelo Galea.”
Già ci sarebbe da storcere il Naso per, ancora una volta, l’assoluta mancanza di programmazione da parte dell’Amministrazione.
Il 9/10/2017, attraverso una Delibera di Giunta, veniva emesso un atto di indirizzo agli uffici delle AA.PP. indicando “Villa Moncada” come luogo ideale per ospitare l’evento.
Il 16/10/2017 gli uffici delle AA.PP. pubblicavano un avviso pubblico di interesse, con scadenza il 23/10, per chi volesse, sulla falsa riga della Fiera di Settembre, organizzare la Fiera dei Morti.
Il 24/10/17, durante la seduta dell’VIII Commissione, l’Assessore Pennisi dichiarava:
“La fiera dei morti non si potrà fare poiché c’è stata una sola richiesta, però non c’erano i requisiti utili. Si organizzerà in modo diverso, cercheremo di coinvolgere i commercianti e molto probabilmente si farà in via Fonte Maimonide”
Forse sarebbe bastato spiegare questo ai Cittadini, e invece no. Come spesso accade, questa Amministrazione vuole strafare, dimostrare a tutti i costi che le cose si possono fare, basta un po’ di buona volontà. E allora eccoci qui, dopo le papere alla villa, a prendere atto dell’ennesima prova di volontà fallita.
Ma torniamo al comunicato di giorno 27/10/17, che annunciava una grande Fiera dei Morti; Domenica sera, il 29/10/2017, molti curiosi si sono recati in via Fonte Maimonide per scoprire e riscoprire i sapori di una tradizione.
Ad accoglierli c’erano il freddo, il vento e probabilmente i fantasmi. Gli stessi fantasmi che infestano le stanze del Sindaco, perseguitato dai suoi stessi proclami in campagna elettorale.
Il 30/10/2017, cioè mentre la fiera avrebbe dovuto essere in corso, con la Determina di Giunta n. 31, la fiera dei morti è stata “temporaneamente” spostata in Piazza Caduti del Mare dal 31/10 al 2/11.
Ecco una foto di Piazza Caduti del Mare, scattata questa mattina, a testimonianza del fatto che la buona volontà, da sola, non basta. Senza una seria programmazione si rischia di fare una brutta figura agli occhi della Città.
Una brutta figura che coinvolge anche noi consiglieri, che ci troviamo costretti a ribadire le palesi difficoltà di questa Amministrazione ai Cittadini che ci chiedono spiegazioni.

I consiglieri del M5S Paternò
Marco Gresta
Claudia Flammia
Martina Ardizzone