CONDANNATO PER AVER MESSO FOTO DI RAGAZZE SU UNA CHAT EROTICA

Come riporta la pagina Social del Commissariato di PS Online, in una città Siciliana, ci troviamo a Castelbuono, in provincia di Palermo, molte ragazze ignare si sono ritrovate con la loro immagine in una chat erotica.
I primi ad accorgersene sono stati dei ragazzini, durante una festa a casa di un’amica. Una semplice ricerca sul web, poi l’incredibile scoperta, che ha portato ad innumerevoli denunce per violazione della privacy e furto d’immagine.
La Polizia Postale attraverso l’indirizzo IP dell’autore del fatto hanno denunciato un 34 enne che ora dovrà scontare 8 mesi di prova ai servizi sociali.
A volte la falsa sensazione dell’anonimato sommata alla spregiudicatezza che si acquisisce dietro ad un schermo produce enormi guai a se stessi e agli altri

Raccomandati per te: