“Conoscevamo benissimo la situazione Lidl: entro Natale potrebbero partire i lavori”

“Conoscevamo benissimo la situazione Lidl: entro Natale potrebbero partire i lavori”

95047.it “Conoscevamo benissimo la situazione: non c’è niente di nuovo rispetto a quello di cui parlammo a suo tempo in consiglio. Una cosa è il rilascio della concessione edilizia e la realizzazione delle opere pubbliche, un’altra l’autorizzazione ai piani di vendita”. A parlare è l’assessore all’urbanistica, Turi Milicia, interpellato da 95047.it a proposito del ricorso al Tar depositato dalla Lidl in merito alla costruzione del grande supermarket all’ingresso nord di Paternò.
Di seguito, la dichiarazione raccolta dalla nostra testata: “Ho parlato personalmente con i vertici dell’azienda – prosegue Milicia – e ci hanno spiegato che siccome vogliono realizzare un grande centro vendita sapevano già, così come – ripeto – lo sapevamo noi, che vista l’assenza di un Piano vendita si sarebbero potuti rivolgere al Tar così come hanno già fatto da altre parti. E’ verosimile che la Lidl avrà il via libera ed entro Natale, mi hanno confermato i vertici dell’azienda, potrebbero partire i lavori del capannone. 
Ma dal punto di vista amministrativo è tutto in regola. Se approveremo il Piano Urbano del commercio? A me risulta che ve ne sia uno fermo dal 2004: in ogni caso, non è questo l’ambito del mio assessorato”.

1 Commento

  • · Modifica

    Quello che fa paura è l’ossessiva necessità di giustificare l’impossibile. Il surreale tentativo di far sembrare persino normale quello che succede…

I commenti sono chiusi.