CONTROLLO DEI CARABINIERI IN PIAZZA PURGATORIO, 19NNE ARRESTATO CON LA DROGA, DUE RIESCONO A FUGGIRE

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò, nella flagranza di reato, hanno arrestato un 19enne del posto perché ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Una pattuglia di militari, impegnati in un servizio di vigilanza per contrastare e prevenire episodi di spaccio di droga nel centro cittadino, ha notato un tre uomini intenti a parlare in una zona defilata di Piazza Purgatorio.

Questi ultimi hanno però immediatamente notato l’interesse da essi suscitato nei militari e pertanto in men che non si dica, compresa la loro volontà di procedere ad un controllo, sono scappati a gambe levate.

Uno dei tre fuggiaschi è stato però notato nascondere un involucro di carta alluminio sotto un’autovettura parcheggiata, salvo poi riprendere la sua corsa che è stata interrotta dal placcaggio di un militare che lo ha bloccato.

I militari hanno poi verificato che all’interno dell’incarto erano custodite 7 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 15 grammi, mentre sono in corso le indagini per scoprire l’identità dei due fuggiaschi.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.