Da lunedì ufficialmente in servizio l’anagrafe canina alla zona Ardizzone

Da lunedì ufficialmente in servizio l’anagrafe canina alla zona Ardizzone

95047.it Da lunedì prossimo entra ufficialmente in servizio l’anagrafe canina. I locali assegnati dal municipio paternese ai medici veterinari dell’Asp sono quelli di Piazzale del Lavoro, 24: di fatto, accanto al palazzone comunale di Zona Ardizzone (proprio sopra il supermarket).
Il servizio – a parte l’inaugurazione di lunedì – sarà fruibile il primo ed il terzo martedì del mese su prenotazione che potrà avvenire al numero 095.7970448.
L’anagrafe canina permetterà la microchippatura (che sarà totalmente) gratuita dei cani: un “accorgimento” che per i proprietari dei cani è ormai obbligatorio per legge. Dal prossimo mese di ottobre scatteranno anche i relativi controlli e chi non si sarà adeguato verrà dapprima diffidato e poi, eventualmente, multato di 50 euro. 
I cittadini interessati devono presentarsi muniti di documento personale e codice fiscale.

“Si tratta di un servizio che arriva al termine di un percorso cominciato già da qualche anno con le sterilizzazioni e che oggi arriva ad un obiettivo importante – spiega a 95047.it il vicesindaco, Carmelo Palumbo –. Il primo obiettivo è, ovviamente, quello di scoraggiare l’abbandono dei cani ed il proliferare del randagismo. Da lunedì prossimo parte un servizio che non poteva più essere rinviato”.

1 Commento

  • Cose importanti si fanno!!!!
    Dai non lamentiamoci tra poco il microchip sarà obbligatorio anche per gli uomini….

    Buona Giornata a tutti i randagi.

I commenti sono chiusi.