DOPPIO INCIDENTE SULLA SUPERSTRADA 121: DISAGI AL TRAFFICO MA FORTUNATAMENTE NESSUN FERITO GRAVE

Una giornata particolarmente movimentata quella di oggi sulla superstrada 121, teatro di due distinti incidenti che hanno provocato significativi disagi al traffico, ma fortunatamente nessun ferito grave.

Primo incidente: ore 07.00

Il primo episodio si è verificato intorno alle ore 07.00, subito dopo il rifornimento di carburante Esso, noto anche come ex Pappalardo, in direzione Catania.

Il conducente di un’auto, per ragioni ancora da chiarire, ha perso il controllo del veicolo, eseguendo un testacoda e andando a sbattere violentemente contro il muro che delimita la carreggiata. L’auto ha terminato la sua corsa in senso contrario di marcia, ma per fortuna il conducente non ha riportato gravi conseguenze.

Secondo incidente: ore 13.30

Il secondo incidente è avvenuto intorno alle ore 13.30 nel tratto stradale compreso tra lo svincolo del Centro Commerciale e Palazzolo, in direzione Paternò. In questo caso, un violento scontro ha coinvolto una Renault Clio e un camion.

Le cause dello scontro sono ancora sotto indagine da parte delle autorità competenti. A seguito dell’impatto, l’auto ha terminato la sua corsa contro il guard rail, con gli airbag che si sono prontamente attivati. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118, che ha prestato le prime cure al conducente della vettura.

In entrambi i sinistri, si sono registrate forti ripercussioni sul traffico, con code e rallentamenti che hanno interessato le aree circostanti per diverse ore. La situazione è stata progressivamente normalizzata grazie all’intervento delle forze dell’ordine e del personale addetto alla gestione della viabilità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.