E’ stato presentato giovedì il libro di Jairo Junior “Cross Cardio- l’origine”.

In uno splendido e insolito scenario, l’inventore del Cross Cardio ha incontrato il pubblico presente per raccontare la sua storia e le origini di una disciplina che ha cambiato in questi anni la concezione del fitness. Forte delle sue molteplici esperienze e di una personalità decisa e concreta Jairo Junior è riuscito a ideare un protocollo che risponde davvero alle esigenze di un’utenza sempre più esigente, ma soprattutto è riuscito a coinvolgere un numero di praticanti che non ha limiti d’età.

“Raccontare le mie origini- spiega Jairo- le mie esperienze, le mie paure ma anche le mie certezze è stato un modo per condividere con gli altri la fatica di questi anni ma anche per stimolare quanti hanno deciso di iniziare un percorso di cambiamento. Un obiettivo da raggiungere ha un senso solo se produce un miglioramento nella vita di qualcuno e se è condiviso con persone che giorno dopo giorno affrontano gli ostacoli al tuo fianco”.

Il lavoro di Jairo in questi anni ha coinvolto tantissime persone: sono più di 700 gli istruttori formati in Italia e in Europa e il protocollo è diventato uno dei punti fermi nei principali centri sportivi. Un successo che lo ripaga degli sforzi sostenuti e che lo proietta nella dimensione del fitness utile e per tutti. L’incontro è stato moderato da Francesca Coluccio, che ha curato anche la prefazione, e da Francesca Putrino.

Raccomandati per te:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicita e social media, i quali potrebbero combinarli con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi