Esplode bombola a gas: miracolosamente illesi

Esplode bombola a gas: miracolosamente illesi

95047.it Provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco impegnati nella tarda serata di ieri al civico 68 dell’abitazione lungo Viale Europa a Biancavilla dov’è esplosa una bombola di gas.
Distrutto l’interno della casa di proprietà di una donna di 88 anni, che vive da sola al piano terra; al piano di sopra, invece, abitano il nipote con la famiglia: la moglie e la figlia di nove anni dell’uomo. Illesi, tutti. E si grida al miracolo.
L’esplosione intorno alle 23:15, forse a causa della perdita di gas. Come se fosse una bomba. A rischiare la vita non solo i residenti ma gli stessi pompieri del distaccamento di Paternò che – qualora fossero arrivati qualche minuto prima – si sarebbero imbattuti nel momento dell’esplosione da cui è partita una fiammata che, secondo le testimonianze, si è propagata sino al marciapiedi di fronte alla casa riducendo poi ai minimi termini la stessa bombola.

Il boato è stato avvertito in tutto il quartiere. Scene di panico vissute, soprattutto, dai residenti che per poco non ci hanno rimesso la pelle.
Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco del distaccamento paternese anche una squadra di Catania; i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Paternò e della locale stazione.