FACEBOOK E INSTAGRAM NON FUNZIONA IN TUTTO IL MONDO, PROBLEMI ANCHE PER WHATSAPP E MESSENGER

Non solo in Italia: arrivano segnalazioni da Stati Uniti, Brasile, Messico, Gran Bretagna, Danimarca, Spagna e Turchia. Facebook e Instagram non funzionano: gli utenti dei due social network stanno riscontrando diversi problemi, sia da desktop che da mobile. Alcuni riescono a navigare ma non a interagire, invece altri sono stati sbalzati fuori dalle piattaforme, senza possibilità di effettuare nuovamente il login.

Per una parte degli utenti, dunque, i social sono accessibili ma non sono possibili le interazioni e la pubblicazione di contenuti. Come al solito, gli orfani di Zuckerberg si sono riversati su Twitter, lamentandosi dell’ennesimo tracollo delle piattaforme social più usate. Il disservizio si protrae da circa le 16 di oggi, mercoledì 13 marzo, e come evidenziato dal sito DownDetector.com, si riscontrano problemi da Oriente a Occidente.

Facebook esclude che il malfunzionamento in corso su Facebook e Instagram sia dovuto a un attacco informatico ai suoi danni. In un tweet, la compagnia spiega di essere «concentrata a lavorare alla risoluzione del problema», e aggiunge di poter «confermare che il problema non è collegato a un attacco DDoS», cioè un attacco denial-of-service distribuito in cui numerose fonti prendono di mira un sito, inondandolo di richieste in modo da esaurirne le risorse informatiche e renderlo indisponibile agli utenti.

Centinaia di segnalazioni hanno riguardato anche le chat Messenger e WhatsApp, anch’esse di proprietà di Facebook

Raccomandati per te:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.