Furibonda lite in via Licciardello

95047.it Le notizie sono discordanti. Ma quello che è certo è che due persone sono terminate al Pronto soccorso al termine di una lite che ha coinvolto più persone e che è scoppiata in via Licciardello nel pomeriggio di oggi, martedì. Questioni familiari che, a quanto pare, hanno coinvolto anche alcuni estranei. Il risultato finale o, meglio, l’atto finale è stato il ferimento di un uomo all’altezza del fianco: sarebbe stato lo zio (un uomo di mezza età) a colpire il nipote trentenne. C’è chi racconta di una ferita provocata da un’arma da taglio anche se i due hanno raccontato che il profondo taglio sia stato provocato dalla caduta su una porta a vetri: caduta provocata comunque da una colluttazione.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno provando a ricostruire l’accaduto.

Raccomandati per te:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicita e social media, i quali potrebbero combinarli con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi