Grave incidente: 15enne paternese in coma farmacologico

Grave incidente: 15enne paternese in coma farmacologico

95047.it Erano saliti, in sella ad uno scooter, da Paternò a Belpasso per conoscere quelli che erano stati i voti dell’anno scolastico appena concluso: l’esito finale dei sacrifici di un anno di studio. All’altezza dell’incrocio in coincidenza con la Chiesa Madre belpassese, però, è arrivato lo scontro con un’auto: una Renault Megane che ha finito col far sbalzare a terra i due ragazzi. Ad avere la peggio è stato il 15enne A. C. (queste le iniziali del nome) che ha battuto con violenza la testa sull’asfalto riportando anche diverse fratture. E’ accaduto tutto in una frazione di secondo: ieri mattina attorno alle 10.20.

Le condizioni del giovanissimo paternese sono apparse subito delicate. L’arrivo prima del 118, poi dell’elisoccorso dell’ospedale Cannizzaro di Catania: è qui che lo sfortunato 15enne si trova in coma farmacologico tenuto sotto strettissima osservazione dai medici.
Sul posto, per i rilievi del caso hanno agito gli agenti della Polizia municipale di Belpasso.

1 Commento

  • Sembra un incubo,ti dicono che non passa le 24 ore che poi diventano 48 per essere prolungate a 72….. Lo svegliano e ti accorgi che niente e’ più come prima…..

I commenti sono chiusi.