I tombaroli sono tornati

I tombaroli sono tornati

95047.it Da qualche giorno, gli studenti di Paternò assieme ai volontari di SiciliAntica stanno portando avanti alcuni scavi nell’area delle Salinelle. Ebbene, nella notte tra venerdì e sabato scorsi vi hanno fatto irruzione i tombaroli a caccia di materiale prezioso buono da mettere in circolo nel mercato illegale della ricettazione legato ai beni archeologici. 
I balordi non avrebbero, comunque, trovato chissachè. 
La Sovrintendenza ha sporto denuncia ai carabinieri.
“Quello che è accaduto è grave – spiega Giuseppe Barbagiovanni di SiciliAntica – ma i ragazzi spinti dall’accaduto hanno confermato di voler proseguire per ancora un’altra settimana. Il lavoro prosegue”.