“I VIRGINEDDI” ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO “G.B. NICOLOSI” DI PATERNÒ

Il recupero delle tradizioni locali è un tema importante che spesso arricchisce le attività didattiche dell’ I.C. G.B.Nicolosi di Paternò.

In particolare la giornata di oggi ha visto i bambini della 2^A , guidati dalle insegnanti Arena Raffaella, Borzì Enza, Caponnetto Ivana e Cipria Stella, impegnati nella rievocazione dell’ormai perso pranzo de ” I Virgineddi”.

Le insegnanti hanno voluto recuperare l’antica tradizione paternese in base alla quale alcune giovani donne non sposate e bambini in condizioni economiche non agiate venivano invitati a pranzo. I benefattori volevano così esprimere devozione al Santo o assolvere un voto.

Grazie alla collaborazione delle mamme, questa mattina è stato organizzato un pranzo per gli alunni della seconda A.

Tutto è stato curato nei minimi particolari secondo tradizione: l’altarino di pane, i “palieddi” di San Giuseppe, la processione dei Virgineddi vestiti di bianco, le litanie in siciliano in onore del patriarca, e per concludere il pranzo con le sette caratteristiche portate servito dalle mamme.

 

Raccomandati per te: