Il consigliere comunale Alfredo Sciacca passa all’Udc

95047.it “Eletto consigliere comunale nel PD nel 2012, Alfredo Sciacca dopo la decisione di uscire dal gruppo del Partito democratico ed essere rimasto indipendente sino ad oggi, ha deciso di aderire al progetto politico di Giampiero D’Alia, presidente dell’UDC.

“Le mie motivazioni sono condivisibili con quelle del mio amico ex Assessore Provinciale Daniele Capuana, abbiamo cercato insieme in questi anni di avvicinare il PD siciliano alla gente, ma ci siamo accorti che si discute solo di poltrone e non dei reali problemi del territorio. La gente non può vivere di filosofia politica, né tanto meno può essere considerata solo al momento del voto. Ecco perché ho lasciato il PD. Su sollecitazione di Capuana ho incontrato il presidente D’Alia, l’assessore regionale Pistorio e l’onorevole UDC Marco Fozese che invece si sono subito dimostrati aperti al confronto, all’ascolto e soprattutto ad accompagnarci nel percorso per la risoluzione dei problemi nelle aree più deboli della nostra provincia. Ecco perché ho deciso di aderire all‘Udc e comunicherò la mia decisione anche in consiglio comunale a Paternò”.

Soddisfazione per la scelta del Consigliere Sciacca è stata espressa dal Presidente Nazionale UDC On. D’Alia, dall’On. Marco Forzese, dall’assessore Regionale alle Infrastrutture on. Pistorio, e dal leader di SceltaGiovane Daniele Capuana”.

Raccomandati per te: