IL PROF. ENZO INDACO DONA IL PREMIO “PERGAMENA PIRANDELLO 2017” ALLA CITTÀ DI PATERNÒ

IL PROF. ENZO INDACO DONA IL PREMIO “PERGAMENA PIRANDELLO 2017” ALLA CITTÀ DI PATERNÒ

Si è tenuta questo pomeriggio di martedì 25 luglio 2017 alle ore 18:00 presso la sala del sindaco a Palazzo Alessi la cerimonia di consegna del premio internazionale “PergamenaPirandello 2017” conferito al prof. Enzo Indaco e donato alla Città di Paternò e quindi consegnato nelle mani del sindaco Nino Naso. Tra i presenti, visibilmente emozionati,anche gli assessori Aldo Motta, Carmelo Maiolino e Franco Pennisi. Emozione anche per il Prof. Indaco, che ha dichiarato: “Consegno alla mia città natale Paternò, tramite il mio sempre presente sindaco Nino Naso, l’ambito premio internazionale Pergamena Pirandello 2017 come segno di riconoscimento, in quanto in questo momento di particolare difficoltà, con una realtà sociale in evoluzione, egli ha saputo dare voce alla gente comune, vivendo insieme ad essi la storia dei ricordi e della vita, identificandoli come frutto dell’esistenza della comunità paternese”.
Parole, quelle di Indaco, che hanno visibilmente commosso il sindaco Nino Naso: “Sono emozionato ed orgoglioso, oltre che onorato, del premio oggi donato alla città di Paternò dal professore Enzo Indaco. Riponiamo in artisti come lui la speranza che anche tanti giovani possano trovare nell’arte e nella cultura la propria motivazione di vita, e quindi l’orgoglio dell’appartenenza alla propria comunità proprio come oggi fa Indaco”.
Il prof. Indaco ha poi consegnato al sindaco Nino Naso la pergamena ricevuta durante la cerimonia tenutasi ad Agrigento lo scorso 3 luglio, a cui presenziò anche il primo cittadino paternese. E per ricambiare questo gesto di così grande valenza artistica e umana, il sindaco ha inteso conferire al prof. Enzo Indaco il titolo di “cittadinobenemerito” della città di Paternò, consegnando una pergamena con la seguente motivazione: “Il Comune di Paternò, ritenendo interpretare i desideri e i sentimenti della cittadinanza tutta, intende segnare al pubblico riconoscimento l’attività creativa svolta dal prof. Indaco, attestandogli il riconoscimento di Cittadino Benemerito, al quale va altresì la stima e la gratitudine per la sua azione segnata e riconosciuta professionalità
di decennale talento internazionale. Si consegna la pergamena di benemerenza per avere onorato la municipalità paternese, contribuendo così ad accrescerne il prestigio”.
L’occasione è servita anche al nuovo Cerimoniere dell’Ente Comunale, il Cavaliere Francesco Tartaresu, per ringraziare ufficialmente l’Amministrazione Comunale ed il sindaco Nino Naso per avergli confermato l’incarico per i prossimi cinque anni: “Svolgerò questo incarico con coscienza e scienza, con vero senso di servizio a questo nostro comune nel formalizzare gli atti di rappresentanza”.