IL SINDACO HA INCONTRATO I GRUPPI CONSILIARI DI OPPOSIZIONE

IL SINDACO HA INCONTRATO I GRUPPI CONSILIARI DI OPPOSIZIONE

Si sono appena conclusi i due incontri fissati questa mattina sabato 29 luglio alle ore 12:00 e alle ore 13:00 con i gruppi consiliari di opposizione in Consiglio Comunale aPaternò. Prima i gruppi Paternò 2.0 e Forza Italia, rappresentati dai consiglieri Giuseppe Lo Presti e Guido Condorelli. Un’ora dopo il gruppo del M5S con i consiglieri MarcoGresta, Claudia Flammia e Martina Ardizzone.
L’incontro si è tenuto nell’ufficio del sindaco al quinto piano del Palazzo di Città perpreparare in modo adeguato la prima seduta del Consiglio Comunale di lunedì 31 luglioalle ore 18:00, momento nel quale i nuovi 24 consiglieri comunali saranno chiamati a votare il nuovo presidente e i due vicepresidenti dell’Assise Civica. Presenti il sindaco
Nino Naso, il vicesindaco e assessore ai Rapporti con il Consiglio Comunale IgnazioMannino ed il dott. Filippo Sambataro, consigliere comunale individuato dalla maggioranza che sostiene l’Amministrazione quale candidato unico alla presidenza del Consiglio Comunale.
Gli incontri hanno rappresentato anche un modo per creare un clima distensivo sul pianopolitico ed istituzionale, e nel caso del M5S venendo anche incontro alla loro precisa richiesta di confronto con la maggioranza sul possibile candidato alla presidenza dell’Assise Civica.
Un’occasione, quella di questa mattina, in cui il sindaco in nome della maggioranzaconsiliare costituita da 14 consiglieri, desidererebbe aprire ancora di più l’Amministrazione della città, e quindi anche i lavori istituzionali e politici del Consiglio Comunale, a tutte le forze politiche che hanno partecipato alle scorse elezioni Amministrative dello scorso 11 giugno e che hanno ottenuto di eleggere una rappresentanza in Assise.
Nell’occasione, si è approfittato per rendere ufficiale la candidatura in nome e perconto della maggioranza del dott. Filippo Sambataro, eletto nella lista “Presenti sempre– Naso Sindaco”, ritenuto il più rappresentativo della maggioranza consiliare, a seguito di un incontro preventivo con tutti i consiglieri nelle scorse ore, ed il più spendibile per potere andare anche oltre i perimetri governativi in Assise. Dello stesso avviso anche i consiglieri Giuseppe Lo Presti e Guido Condorelli, in rappresentanza dei rispettivi gruppi, che hanno espresso parole di assoluto apprezzamento nei riguardi del candidato inpectore Filippo Sambataro, presente all’incontro di questa mattina. Lo Presti e Condorelli hanno accolto la posizione del sindaco Naso: aprire alle posizioni istituzionali
(presidente e i due vicepresidenti) offrendo la possibilità di una votazione all’unanimità per tutti e tre nomi, ponendo la Presidenza come prerogativa della maggioranza, il vicepresidente alla seconda coalizione politica in Consiglio Comunale (vale a dire Forza Italia e Paternò 2.0) e la seconda vicepresidenza al Movimento Cinque Stelle. Prospettiva
illustrata dal sindaco Nino Naso anche ai rappresentanti pentastellati intervenutinell’ufficio del primo cittadino, che hanno richiesto ed ottenuto di essere ripresi in diretta streaming. Massima apertura e collaborazione, nell’interesse della città. I consiglieri del M5S hanno riconosciuto nel dott. Sambataro una figura certamente apprezzabile, e si è addivenuto di proporre un nome alla maggioranza ed alle altre opposizioni in modo da condividerlo durante la votazione dei vertici consiliari fissata in occasione della prima seduta consiliare giorno 31 luglio alle ore 18:00.