INCIDENTE ASSE DEI SERVIZI: TRE BAMBINI IN PS PEDIATRICO E PEDIATRIA, UN 25ENNE IN OSSERVAZIONE

IL BOLLETTINO MEDICO

Sono ricoverati all’Ospedale Cannizzaro di Catania quattro degli otto feriti coinvolti nell’incidente di ieri sera sull’asse dei servizi. Nessuno dei quattro è in pericolo di vita. La più grave è una bambina di circa 5 anni, arrivata in codice rosso con una profonda ferita al collo che ha provocato una copiosa perdita di sangue, in stato confusionale e con escoriazioni diffuse; operata nella notte da un’équipe di chirurgi plastici, chirurgi vascolari e anestesisti, è stata ricoverata in Pediatria e si sta riprendendo. Altri due bambini si trovano al Pronto Soccorso Pediatrico: una anche lei di 5 anni con una frattura di scapola e un bimbo di un anno e mezzo con escoriazioni ed ecchimosi. Nell’Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso generale, invece, si trova un 25enne, arrivato in codice giallo per trauma cranio-faciale non grave.

AGGIORNAMENTO 

Purtroppo il bilancio si aggrava, un morto e sette feriti.

Viene confermata dall’ospedale la morte di una persona di nazionalità Rumena, al momento non si sa , se è uno dei bambini


***FLASH***

Gravissimo incidente è accaduto poco dopo le 20, in via Priolo Sopraelevata sull’asse dei servizi di Catania nei pressi dell Aeroporto in direzione porto.

Per motivi ancora da accertare un’auto, un’Alfa Romeo 147, a bordo della quale, si trovavano otto persone, tutte di nazionalità romena, tra cui quattro bambini, è andata a schiantarsi contro il guard rail per cause ancora in corso di accertamenti.

Si registrano sei feriti gravi dei quali anche dei bambini e per questo motivo è stato richiesto l intervento di due squadre dei vigili del fuoco, distaccamento sud e distaccamento centrale sul posto per estrarre i malcapitati dalle lamiere contorte.

A bordo, erano presenti 4 adulti e 4 bambini tutti di nazionalità Rumena.

Sul posto presenti tre ambulanze per i primi immediati soccorsi.

Lunghe sono file e disagi alla circolazione. In aggiornamento.

Raccomandati per te: