INCIDENTE SULLA SS121: LA STRADA È STATA RIAPERTA

AGGIORNAMENTO ORE 16 LA STRADA È STATA RIAPERTA

La statale ss121  è stata riaperta intorno alla reo 15 dopo un pomeriggio di passione per gli automobilisti incolonnati  in direzione di Paternò dove oggi, sabato 20 novembre, si è verificato uno incidente che ha coinvolto una moto ed un autovettura.

Le auto sono rimaste incolonnate per chilometri, per permettere ai mezzi di soccorso di intervenire e dei far eseguire all’autorità gli accertamenti necessari per stabilire l’esatta dinamica.

Nel sinistro sono rimasti feriti due ventenni che erano a bordo della moto che sono stati immediatamente soccorsi e trasferiti in condizioni serie  al Policlinico di Catania per le necessarie cure.


AGGIORNAMENTO ORE 14

Nell’incidente che si è verificato oggi, 20 Novembre 2021, intorno alle ore 13.30 sulla superstrada ss121  nei pressi del Ponte Graci in direzione Paternò, sono rimasti coinvolti una moto di grossa cilindrata ed un autovettura.

A rimanere gravemente feriti sono stati i due giovani che viaggiavano sulla moto, i due ventenni  sono stati  trasferiti all’ospedale per le cure del caso.

Non si conoscono  al momento le prognosi.

Sul posto sono intervenuti tre ambulanze, la Polizia Municipale ed i Carabinieri per i dovuti rilievi, stabilire l’esatta dinamica e la gestione del traffico che è andato il tilt.

Al momento (ore 14.20) la superstrada è stata chiusa al traffico veicolare con uscita obbligatoria nello svincolo Motta Sant’Anastasia in direzione Paternò per permettere i rilievi in sicurezza.


Incidente pochi minuti fa sulla ss121.

Il sinistro che ha coinvolto secondo le primissime informazioni piu mezzi tra cui una moto si è verificato nei pressi dello svincolo Misterbianco/Motta Sant’Anastasia in direzione Paternò.

Sul posto stanno operando i soccorsi.

Non note né la dinamica né le condizioni dei feriti.

Il traffico è congestionato con lunghe code che iniziano  dalla via Comunità Economica Europea.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.