L’attività delle Salinelle: spuntano due bocche nel cortile di una abitazione

20160107_23332795047.it Poco prima delle 20, l’attività eruttiva di acqua e fango delle Salinelle dei Cappuccini (quelle di zona Acque Grasse a Paternò) si è estesa sino ad una abitazione di via Salso. Già da giorni le Salinelle paternesi erano in forte attività. All’interno del cortile della casa si sono aperte almeno un paio di bocche eruttive dalle quali sono fuoriuscite colate di fango che si sono spinte per centinaia di metri sulla strada.
A monitorare la situazione, questa sera si sono portati i Vigili del Fuoco che hanno verificato la messa in sicurezza del sito. Un bob-cat questa sera sta ripulendo tutta la via. Sul posto, accompagnato dai vigili urbani, anche il sindaco Mangano: “La cosa più importante è l’incolumità degli abitanti. Ma, al momento, non ci sono gravi rischi”.
In mattinata potrà essere effettuata una analisi più certa del fenomeno.

Raccomandati per te: