INTENSA ONDATA DI CALORE IN ARRIVO NEL WEEKEND CON PUNTE DI +42 °C IN SICILIA

Il prossimo fine settimana sarà caratterizzato da tempo stabile e per lo più soleggiato, con temperature in netto aumento.

Nelle prossime ore l’affondo di una saccatura di origine atlantica sulla penisola iberica provocherà un espansione dell’anticiclone nord-africano sul Mediterraneo, il quale andrà ad interessare l’Italia centro-meridionale e in particolar modo la nostra isola.

Avremo dunque tempo stabile, anche se sarà possibile il passaggio di qualche velatura o nube medio-alta, ma soprattutto assisteremo ad un netto aumento delle temperature, che si porteranno sopra le medie del periodo anche di 8/10°C. Attese massime, specie domenica, oltre i +33°/+35°C nelle zone interne un po’ ovunque, con punte di +40°/+42°C nelle zone interne di catanese ed ennese.

Andrà un po’ meglio nelle zone costiere che registreranno valori più bassi grazie alle brezze mitigate dai mari ancora relativamente freschi, ma con tassi d’umidità più alti.

VENERDÌ 7 giugno

Giornata caratterizzata interamente da cielo sereno o poco nuvoloso su tutta l’isola.
Temperature in aumento sia nei valori massimi che minimi, con punte di +32/+33°C nelle zone interne occidentali, fino a +35°C in quelle orientali.
Venti deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le aree costiere.
Mari poco mossi, localmente mosso il Canale di Sicilia.

SABATO 8 giugno

Sin dal mattino e per il resto della giornata cielo sereno su tutta l’isola.
Temperature in aumento sia nei valori massimi che minimi; attese massime fino a +34°/+35°C nelle zone interne occidentali, fino a +36°C in quelle orientali. Notti calde.
Venti deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le aree costiere.
Mari calmi o poco mossi.

DOMENICA 9 giugno

Al mattino cielo in prevalenza poco nuvoloso o velato da nubi alte su tutti i settori. Passaggio di nubi medio-alte, tipiche delle avvezioni nord-africane, dal pomeriggio ad iniziare dai settori occidentali.
Temperature in ulteriore aumento, con massime fino a +35°/+36°C nelle zone interne occidentali, fino a +40°C tra interno catanese ed ennese. Minime elevate, spesso oltre i +21°/+22°C.
Venti deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le aree costiere.
Mari poco mossi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.